Scenografia

Laboratorio di Scenografia

con Bruno Meloni
Sede: Spazio Asmed (via Vico 19B – Quartu Sant’Elena)
Numero partecipanti: riservato agli studenti del Liceo Artistico Foiso Fois e ai migranti
Calendario: 27 aprile – 1 giugno

Agli studenti del Liceo Artistico Foiso Fois di Cagliari verranno affidate l’ideazione e realizzazione delle scenografie per l'evento finale “Vita nella Città”, sotto la guida dello scenografo Bruno Meloni. Verranno coinvolti gli allievi del triennio conclusivo all'interno del programma ministeriale di alternanza scuola-lavoro nell’ambito della ricerca multiculturale e multidisciplinare che è all’origine della poetica del progetto. La scuola ha infatti un numero elevato di immigrati di seconda generazione e richiama tutti i più giovani talenti che vivono nel cagliaritano. Il lavoro verterà in particolar modo sulla metafora del telaio come struttura capace di mescolare fili differenti in relazione alle diverse etnie che si integrano nella nostra città. Si studieranno le opere d'arte ispirate ai telai di Maria Lai analizzando i significati e le emozioni che possono suscitare. Si approfondiranno i diversi tipi di telai del mondo (ad esempio il telaio verticale utilizzato in Asia Minore e nel Nord Africa o il telaio a tensione usato in Sud America). Il lavoro collettivo di progettazione e realizzazione produrrà quattro installazioni ispirate ai telai: durante i percorsi spettacolari dell'evento finale il pubblico potrà interagire inserendo i propri fili...

Bruno Meloni
Bruno Meloni nasce a Cagliari nel 1959. Fin da piccolo manifesta un’inclinazione naturale per l’arte: inizia a disegnare a tre anni, a fare fotografie a sei, incisioni a dodici, murali a quindici e video a diciotto. Si laurea in ingegneria Civile Edile indirizzo architettonico nella Facoltà dell’Ateneo di Cagliari. Dal 1972 al 1975 si dedica all’incisione su legno e linoleum e successivamente su metallo. Dall’81 si occupa anche di grafica.
Dal 1975 al 1978 ha svolto attività di muralista, con Pinuccio Sciola a San Sperate, in Sardegna e in provincia di Novara. Dal 1995 lavora come libero professionista dedicandosi principalmente alla ristrutturazione di case private e all’allestimento di mostre e musei. È street artist e si occupa anche di scenografia e regia teatrale.